Regolamento d'Istituto

 REGOLAMENTO DI ISTITUTO

 

Il Regolamento di Istituto indica i doveri ed i diritti che legano reciprocamente i componenti della scuola, nel rispetto della dignità di ciascuno. Solo con regole condivise la comunità scolastica diventa   una comunità di crescita e di formazione   per gli alunni e un luogo di democrazia vissuta per tutti.

Il  rapporto  tra alunni, genitori, docenti e personale non docente deve essere improntato alla massima correttezza e cortesia

La scuola è un bene pubblico. L'igiene e la pulizia dipendono anche dal senso di responsabilità di chi frequenta la scuola

Chi  sporca o danneggia  volontariamente  i  locali  o  le  attrezzature scolastiche è soggetto a sanzioni disciplinari e al risarcimento del danno

Durante le ore di lezione può uscire dall'aula un alunno per volta e per la durata strettamente necessaria

Non è assolutamente consentito l’uso del cellulare a scuola, in caso di necessità sarà autorizzato l’uso del telefono della segreteria

I genitori sono tenuti a fornire recapiti telefonici attivi per essere contattati in caso di necessità

La scuola è luogo di educazione, per cui gli alunni sono tenuti ad un abbigliamento decoroso

Le lezioni hanno inizio alle ore 08,00; dopo tale orario il cancello della scuola sarà chiuso

Gli alunni con un ritardo di oltre 10  minuti saranno ammessi in classe solo  se il ritardo è causato da gravi motivi

Per tutta la durata delle lezioni non è consentita l'uscita degli alunni dalla scuola tranne che per ragioni didattiche. Le uscite fuori orario sono concesse solo per seri motivi, familiari o di salute. Gli alunni possono uscire solo se prelevati da un  genitore o da persona da lui delegata e munita di documento di riconoscimento

Gli alunni che siano stati assenti alle lezioni sono ammessi a scuola solo se muniti di giustificazione scritta

Se il numero dei giorni di assenza supera i cinque (festivi compresi), la giustificazione dovrà essere accompagnata da certificato medico, dal quale risulti l'idoneità fisica alla riammissione dell'alunno in classe

I locali della scuola possono essere pericolosi per gli alunni se essi non si comportano seguendo le regole impartite dagli insegnanti

 

Buon Anno Scolastico


Il Dirigente Scolastico
Prof.ssa Rosalba Rotondo